L’allattamento al seno causa la perdita dei capelli dopo il parto?

a65e4fc2ff80322127f8c09344579cae

La caduta dei capelli dopo il parto è una normale e temporanea variazione non correlata all’allattamento. La maggior parte delle donne tornerà al normale ciclo di crescita dei capelli tra 6 e 12 mesi dopo la nascita.

 Di seguito ecco come funziona il ciclo di crescita dei capelli:

Tutti i capelli hanno una fase di crescita, chiamata anagen e una fase di riposo, telogen. Sul cuoio capelluto, l’anagen dura circa 3 anni, mentre il telogen dura circa 3 mesi, sebbene ci possano essere ampie variazioni in questi tempi tra gli individui. Durante il telogen, i capelli a riposo rimangono nel follicolo fino a quando non vengono espulsi dalla crescita di un nuovo pelo di anagen.

 – da Telogen Effluvium di Elizabeth CW Hughes, MD

Normalmente, circa l’85-95% dei capelli è in fase di crescita in qualsiasi momento, ma i cambiamenti ormonali durante la gravidanza stimolano un aumento della percentuale di capelli nella fase di crescita. Di conseguenza, molte donne godono di capelli più spessi durante la gravidanza, poiché ne crescono più o meno del normale.

Con la nascita del tuo bambino (e i cambiamenti ormonali che accompagnano la nascita), un numero maggiore di peli rispetto al normale entra nella fase di riposo.  Poiché la fase di riposo è seguita dalla caduta dei capelli (e dalla ricrescita), le neomamme sperimenteranno una perdita di capelli maggiore del normale una volta terminata la fase di riposo.

La perdita di capelli dopo il parto inizia generalmente dopo circa tre mesi dalla nascita. La quantità di tempo che intercorre tra il parto e l’inizio dello sfoltimento corrisponde alla durata della fase di riposo della crescita dei peli (tra 1 e 6 mesi, con una media di tre mesi). La perdita dei capelli può sembrare più estrema se sono cresciuti molto più del normale durante la gravidanza o se hai i capelli lunghi. La maggior parte delle donne tornerà al normale ciclo di crescita dei capelli entro sei mesi o tra 6 e 12 mesi dopo la nascita.

Se ritieni che la perdita dei tuoi capelli sia superiore alla norma, o se le cose non sono tornate alla normalità quando il tuo bambino ha 12 mesi, consulta il medico. L’eccessiva perdita di capelli può essere causata da condizioni postpartum comuni e facili da porre rimedio come ipotiroidismo (basso ormone tiroideo) o anemia sideropenica.

Cosa puoi fare mentre aspetti che i tuoi capelli tornino al normale ciclo di crescita?

  • Fai un bel taglio di capelli. Alcune mamme scelgono questa soluzione per ottenere un taglio di capelli più corto o uno che richiede meno cure.
  • Sperimenta diverse acconciature.
  • Uno shampoo e un balsamo di buona qualità possono aiutare.
  • Prova diversi prodotti per lo styling, come mousse o texturizzatori che “danno volume” ai tuoi capelli.
  • Evita di usare una spazzola o un pettine che tira o sollecita i capelli.

Maggiori informazioni:

Lynfieldd YL. Effect of Pregnancy on the Human Hair Cycle. The Journal of Investigative Dermatology (1960) 35, 323–327; doi:10.1038/jid.1960.127

Liberamente tradotto da Samantha Mazzilli – Mamme per mano 

https://kellymom.com/bf/concerns/mother/hairloss/

https://emedicine.medscape.com/article/1071566-overview

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close