Compressione manuale del seno

Quando le mamme vengono nella nostra clinica usiamo diversi modi per aiutarle ad allattare meglio i loro bambini.

Alcuni bambini che vediamo spesso piangono o si lamentano, non sono soddisfatti dopo la poppata, c’è chi ha bisogno di bere più latte o quelli a cui è stata già data un’aggiunta.

Ci sono molti passaggi che seguiamo quando vediamo una madre e un bambino nella nostra clinica – uno di questi è mostrare alla madre come correggere l’attacco del bambino in modo che sia in grado di stimolare il rilascio di latte e aumentarne il flusso. Un altro è mostrare alle madri come usare, ciò che chiamo, le compressioni manuali del seno.


Massaggio durante la poppata
La mamma si massaggia il seno con la mano sinistra per aumentare il flusso del latte al bambino.

Aiuta nell’allattamento al seno
Ho imparato a conoscere le compressioni del seno quando lavoravo in Africa. Ho visto le madri comprimere o spremere il loro seno. Lo facevano quasi automaticamente, ma non ho mai veramente capito perché o forse non ho nemmeno pensato a quello che stavano facendo.

Diversi anni fa, quando la clinica era ancora agli inizi, una donna dal Cile venne per un consiglio. Stava facendo compressioni al seno. E così, le ho chiesto perché lo stava facendo. Lei rispose: “Perché mia madre ha detto che dovevo”. Ho risposto che questa era una buona cosa, ma perché? E lei mi guardò come se si stesse chiedendo perché mai fosse venuta da me a chiedere aiuto e disse: “Perché il bambino riceve più latte …”. Sentii davvero che omise, “..stupido!” E in realtà ci arrivai e ripensai e finalmente capii cosa stavano facendo tutte quelle madri africane. E lo abbiamo usato con successo in clinica da allora. Non è l’unico metodo che usiamo per aumentare l’assunzione di latte da parte del bambino, ma è semplice e molto facile da usare.

La compressione del seno è un metodo facile ed efficace per ottenere più latte materno quando il bambino è attaccato al seno. Un bambino non riceve il latte semplicemente perché è attaccato e succhia. Guarda questo video della madre di un bambino di due giorni che fa le compressioni del seno.

 

Video 1.

https://drive.google.com/file/d/14TRiocQTyXPAfUmVmCNVj99Qlb2O8Y_8/view?usp=drivesdk

Questo bambino non stava ricevendo abbastanza latte dal seno. Per aumentare la quantità di latte che arrivava al bambino, alla madre è stato mostrato come attaccare il bambino con un attacco asimmetrico. Il miglioramento dell’attacco e le compressioni del seno hanno portato il bambino a ricevere quantità significative di latte.



Video 2.

https://drive.google.com/file/d/18vMzdl-e6lTRKtqA7nk9nSbR7nh9xLzQ/view?usp=drivesdk

Questo bambino era apparentemente sotto il peso di nascita a 2 settimane di età, anche se non è una buona idea confrontare pesi su due scale diverse (il peso in ospedale e poi il peso con la scala di riferimento del pediatra). Abbiamo insegnato alla madre l’”attacco asimmetrico“. Le abbiamo mostrato come capire quando il bambino prende il latte dal seno (vedi il video 3, sotto). Le abbiamo insegnato la compressione del seno per aumentare l’assunzione di latte materno e le abbiamo raccomandato di togliere il bambino dal primo seno non appena avesse smesso di bere e di offrire l’altro, ma prima che iniziasse ad addormentarsi. E ripetere il processo sul secondo seno. Il bambino ha iniziato a prendere peso in un paio di giorni e dopo una settimana aveva guadagnato oltre 250 grammi. Non sono stati usati galattogoghi; non è stata utilizzata alcuna integrazione.



Video 3.

https://drive.google.com/file/d/1L7MgG14enhVXVUdMpJbIjykwDTZEu6zR/view?usp=drivesdk

Questo bambino sta bevendo molto latte materno, come si può vedere dalla pausa del suo mento mentre la bocca si apre al massimo (aperto-pausa-chiuso)



Copyright: Jack Newman, MD, FRCPC, 2017, 2018

https://ibconline.ca/breastcompression/

https://ibconline.ca/breast-compression-it/

23 Maggio, 2017  di Jack Newman

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close