Gocce di vita: il colostro

Il colostro viene prodotto intorno alle 16-22 settimane di gravidanza, anche se molte madri non sono consapevoli del fatto che il latte è presente poiché potrebbero non esserci né perdite né facilità di estrazione.

* è un latte speciale, denso e appiccicoso e il suo colore varia dal giallo all’arancio

* è povero di grassi e ricco di carboidrati, proteine e anticorpi per aiutare tuo figlio a mantenersi sano

* è estremamente facile da digerire e dunque è perfetto come primo alimento del neonato.

* ha un effetto lassativo sul bambino: aiutandolo ad eliminare le prime feci

* contribuisce all’espulsione dell’eccesso di bilirubina e aiuta a prevenire l’ittero.

In questi primissimi giorni è estremamente importante allattare il neonato almeno 8-12 volte nelle 24 ore (e più spesso è anche meglio), per consentire al bambino di ricevere tutti i benefici del colostro e di stimolare la produzione di un’abbondante quantità di latte maturo. L’allattamento frequente inoltre previene l’ingorgo.

* contiene notevoli quantità di un anticorpo chiamato immunoglobulina secretoria A (IgA) che è una sostanza nuova per il neonato. Prima di nascere il bambino ha ricevuto i benefici di un altro anticorpo, chiamato IgG, attraverso la placenta che operava attraverso il suo sistema circolatorio, l’IgA lo protegge nelle parti del suo corpo più soggette all’attacco dei germi, come le membrane mucose di gola, polmoni e intestino.

* sigilla i pori dello stomaco rivestendo come una vernice il tratto gastrointestinale e formando una barriera che previene al massimo la penetrazione di sostanze estranee e la eventuale sensibilizzazione del bambino agli alimenti consumati dalla madre.

* contiene anche un’alta concentrazione di leucociti, ossia i globuli bianchi che distruggono batteri e virus che causano malattie.

Nelle due settimane successive al parto, il colostro si trasforma gradualmente in latte maturo. In questa fase di transizione, la concentrazione di anticorpi nel latte diminuisce ma parallelamente il bambino prenderà sempre più latte.

I segnali che il tuo latte sta aumentando possono includere:

– pienezza del seno, gonfiore, pesantezza, calore, ingorgo, formicolio

– perdite di latte

– cambiamenti dei ritmi delle poppate del bambino e dei comportamenti al seno

– se stai spremendo latte o perde, puoi notare che il latte inizia il suo graduale cambiamento di aspetto dal colostro dorato più denso al latte più magro, più bianco e maturo

Fonti:

https://www.lllitalia.org/privacy-b/29-domande-e-risposte/novita-in-arrivo/103-cos-e-il-colostro.html

https://kellymom.com/ages/newborn/when-will-my-milk-come-in/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close